AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS (COVID-19): per saperne di più

AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS (COVID-19): per saperne di più

Consigli su come prendersi cura dei capelli al meglio

Come prendersi cura dei capelli: consigli utili

Molte volte, non ci rendiamo conto di quanto i nostri capelli siano sensibili. L’utilizzo di prodotti troppo aggressivi o l’uso prolungato di piastre e phon, spesso sono tra le cause della loro caduta.

In realtà, non serve molto per avere una chioma sana e forte, basta solamente prendere i giusti accorgimenti e il gioco è fatto.

In questo articolo, daremo qualche consiglio utile su come prendersi cura dei capelli!

Consigli per la cura dei capelli


Avere cura dei capelli è il primo modo per evitare la loro caduta. Spesso quando li laviamo, tagliamo o acconciamo, non prestiamo la dovuta attenzione ai piccoli dettagli. Questi, in realtà, sono molto importanti e possono fare la differenza. 

Di seguito riporteremo qualche consiglio utile su come prendersi cura dei capelli, così da rendere la chioma sana e resistente. Inoltre, seguendo ogni giorno questi piccoli accorgimenti, si potrà evitare anche la loro caduta. 

Come prendersi cura dei capelli: il lavaggio

Il vecchio adagio secondo cui più i capelli si lavano e più diventano deboli è un falso mito. L’igiene del cuoio capelluto è, anzi, un aspetto fondamentale per prevenire irritazioni o, addirittura, infezioni che possono compromettere la salute dei capelli. 

In particolare, per le persone che hanno una cute grassa, così come per chi pratica sport, sono consigliati i lavaggi frequenti (anche a giorni alterni). La cosa che conta, non è quante volte si lavano i capelli, ma come lo si fa.  

Quando si lavano i capelli, anche la temperatura dell’acqua, per esempio, gioca un ruolo importante. Bisogna evitare di usare acqua troppo calda, perché il calore rovina i capelli. 

Per un lavaggio ideale, bisogna sempre usare l’acqua tiepida. In questo modo, il capello non subisce degli shock per via della temperatura troppo alta. Sembra una cosa banale, ma questa è una delle basi di come prendersi cura dei capelli!

Inoltre, bisogna massaggiare solamente la parte superiore del capo, poiché il sebo prodotto dai capelli, si trova tutto in quella parte. Le punte, si possono lasciare anche stare. 

Asciugare e pettinare i capelli

Prendersi cura dei capelli, significa anche fare molta attenzione anche quando li si asciuga. L’eccessivo calore, infatti, può renderli più fragili. L’uso del phon, perciò, va ben dosato e, quando è possibile, è meglio lasciare che i capelli bagnati si asciughino all’aria

Allo stesso modo, è importante pettinare e spazzolare bene i propri capelli. Bisogna, inoltre utilizzare spazzole fatte con materiali non irritanti e agire sul cuoio capelluto in maniera delicata. 

Essere troppo aggressivi con i capelli, può arrivare ad arrecare loro dei piccoli traumi. I danni causati, a lungo andare, irritano i follicoli e danneggiano i capelli. dosare l'uso del phon è un esempio di come prendersi cura dei capelli

Tagliare e acconciare i capelli

Anche l’idea che tagliare spesso i capelli contribuisca a rinforzarli è una falsa credenza. Infatti, si agisce solo sul fusto, la parte del capello che non fa parte della sua struttura vitale. Il taglio, però, può essere utile a eliminare le doppie punte.

Non ci sono dubbi che un taglio più corto esponga meno i capelli ai traumi dovuti al lavaggio, all’asciugatura e alla spazzolatura. Paragonare, però, i capelli alle piante, per cui la potatura è spesso benefica, non è corretto.

Lo stesso vale anche per l’acconciatura: tinture, gel e altre sostanze usate sui capelli non vanno certo proibite, ma è importante non abusarne. Inoltre, il prodotto che si sceglie deve essere sempre di qualità! Utilizzare i prodotti migliori, è un ottimo modo di come prendersi cura dei capelli.

L’utilizzo di trattamenti chimici per decolorazioni che alterano la struttura del capello, alla lunga possono rendere il cuoio capelluto più debole e vulnerabile. A lungo andare, questo può portare a pesanti conseguenze, risolvibili solo con interventi medici.

Che prodotti utilizzare per prendersi cura dei capelli?


Occorre utilizzare shampoo delicati, con componenti chimici poco aggressivi e, in generale, adatti al proprio tipo di capelli. Prima di comprarlo, bisogna sempre controllare gli ingredienti di uno shampoo. Vanno evitati, per esempio, quelli che contengono solfati.

È consigliabile, a seconda che si abbiano capelli  grassi o secchi, così come capelli fini o robusti, acquistare sempre prodotti specifici. Questa è una delle regole più importanti su come prendersi cura dei capelli.

Bisogna, inoltre, detergere il cuoio capelluto non più di una volta con shampoo, massaggiando delicatamente con le dita per due o tre minuti

Il massaggio, infatti, riscalda la cute e stimola la circolazione sanguigna, favorendo l’apporto di sostanze nutritive verso i follicoli e rinvigorisce i capelli secchi. Prima di sciaquarli è bene usare un pettine, in modo da districare i capelli e liberarli del tutto dai residui di shampoo. 

Anche il Dr. Balwi pensa a come prendersi cura dei suoi capelli. Infatti, proprio per questo motivo, ha creato il suo shampoo alla biotina. Grazie alle sue sostanze nutritive, è l’ideale per i capelli e aiuta a contrastare la loro caduta.

Conclusioni


Come abbiamo visto, con i giusti accorgimenti, non è poi così difficile riuscire a prendersi cura dei capelli. Bisogna, infatti fare attenzione a delle piccole cose che possono anche sembrare banali, ma che in realtà sono davvero molto importanti.

Una delle prime cose è il lavaggio: non importa quante volte si lavino i capelli, ma la maniera in cui lo si fa. Bisogna evitare di usare l’acqua calda perché danneggia il capello, meglio quella tiepida. 

Bisogna anche scegliere il giusto prodotto per farsi lo shampoo. Infatti, lavare i capelli senza usare lo shampoo adatto al loro tipo, rischia seriamente di rovinarli.

Anche la maniera come si asciugano e pettinano i capelli è molto importante. Bisogna sciacquare per bene i capelli ed evitare di pettinarli in maniera troppo aggressiva.

Inoltre, quando si decide di utilizzare prodotti come gel o colorazioni, si deve sempre puntare alla qualità migliore. Prodotti troppo scadenti, rischiano di irritare il cuoio capelluto o di infettarlo. Questo potrebbe portare anche alla caduta dei capelli.

Se si seguono questi pochi ma preziosi consigli, i capelli ne trarranno sicuramente beneficio e rimarranno forti e sani a lungo.

No Comments yet!

Your Email address will not be published.