Cosa fare dopo un trapianto di capelli?


Quante unitá follicolari ti servono?

✔ 99% Pazienti soddisfatti
✔ 100% Fiducia
✔ Recensioni Top
Consulenza gratuita

Cosa fare dopo un trapianto di capelli?


Se hai appena fatto il trapianto di capelli e vuoi essere sicuro di come prenderti cura delle tue unità follicolari, leggi oltre.

I primi giorni dopo il trapianto di capelli sono molto importanti, poiché i nuovi innesti sono ancora fragili e hanno bisogno di cure particolari per farli attecchire completamente. Presso la nostra clinica il Dr. Balwi, sempre dà ai pazienti tutte le istruzioni dettagliate per una guarigione rapida.

Abbiamo deciso di condividere la lista di cose da fare dopo un trapianto di capelli o non fare.

Cosa fare dopo un trapianto di capelli?

  • Dormire con la testa sollevata, almeno per una settimana. In generale fino a quando il gonfiore sia presente bisogna fare attenzione, per molte persone dura solo pochi giorni, per altre potrebbe non verificarsi affatto.

  • Chiedere sempre al chirurgo quali sono le medicine da assumere in caso di dolore o infezioni, non scegliere il fai da te!

  • Fare impacchi di ghiaccio sulle sopracciglia per evitare che si presenti il gonfiore, che solitamente si verifica dopo 3 o 4 giorni.

  • Raccomandiamo di fare il lavaggio dei capelli al quinto giorno, usando solo lozioni date dalla clinica, e lavare delicatamente massaggiando la cute. MAI strofinare o lasciare il cuoio capelluto sotto il flusso di acqua diretto.

  • Applicare un balsamo lenitivo per alleviare la sensazione di prurito.

Cosa non fare dopo un trapianto di capelli?

  • Non strofinare i capelli, mai, neanche durante il sonno. Infatti dopo un trapianto di capelli bisogna fare attenzione a non dormire strofinando il cuoio capelluto durante la notte.

  • Evitare di toccare con qualsiasi cosa le zone trattate dal trapianto, incluso il ghiaccio. Gli impacchi vanno fatti sulle sopracciglia e non sul cuoio capelluto.

  • Non toccare le crosticine e non cercare di farle cadere prima del tempo normale di guarigione. È importante lasciare che il processo di guarigione sia più naturale possibile per la buona riuscita degli innesti di capelli.

  • NON lavare i capelli per almeno 3 giorni.

  • Nonostante il prurito possa essere davvero fastidioso, mai grattarsi il capo dopo un trapianto di capelli!

  • Non indossare nessun copricapo fino a quando non si saranno formate le crosticine, è molto importante facilitare la guarigione.

  • NON esporsi ai raggi solari, per almeno due settimane è importante evitare scottature.

  • Evitare di fare attività fisica per le prime settimane, è indispensabile che la pressione del sangue e che la frequenza cardiaca siano regolari al fine di evitare il gonfiore.

  • Per almeno 5 giorni dopo l’intervento non bere alcol e non fumare.

  • Non fare il bagno né al mare né in piscina.

In generale possiamo affermare che cosa fare dopo il trapianto di capelli e cosa non fare sono solo cose di buon senso. Bisogna infatti considerare che, nonostante sia un intervento in day hospital, è pur sempre un intervento chirurgico.

Se hai dubbi o cerchi maggiori informazioni sul trapianto di capelli in Turchia, leggi il nostro blog o contatta uno dei nostri consulenti, disponibili tutti i giorni 24/24.

Richieda adesso un’analisi gratuita dei capelli dai nostri esperti


Richieda ora un’analisi dei Suoi capelli gratuita e senza impegno dai nostri esperti e scopra il prezzo del Suo trattamento individuale.

Elithairtransplant

Analisi gratuita dei capelli


Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Maggiori informazioni sull'argomento

Trapianto Capelli