foto di un uomo con i capelli bianchi dalla forte personalità

Qual è il legame tra capelli e personalità?

I capelli sono da sempre la cornice del nostro volto e lo specchio con cui riflettiamo i tratti del nostro essere, stile di vita e modo di apparire.

Qual è il legame tra i capelli e la nostra personalità, e perché questi influenzano nostra identità sociale fin dall’antichità? Ne parliamo in questo articolo!

Perché i capelli sono importanti per la nostra personalità?


Da sempre, i capelli sono stati sempre una parte fondamentale dell’essere umano e della sua personalità. I capelli sono, infatti, considerati un simbolo di forza, virilità, bellezza e seduzione. Anche se gli uomini sono cambiati, i capelli non hanno mai smesso di rivestire un’importanza fondamentale non solo sociale, ma anche psicologica.  

Il rapporto tra gli uomini e i capelli


Soprattutto nel passato, i capelli erano considerati un simbolo di nobiltà e le classi sociali più alte sfoggiavano delle lunghe chiome e acconciature elaborate, in contrasto con quelle povere che li portavano corti. Sono molte le civiltà antiche che hanno dato importanza ai capelli, considerati come simbolo di forza e potere personale. 

nel passato i capelli lunghi denotavano un uomo dalla forte personalità

Nonostante i tempi siano cambiati e le civiltà si sono evolute sempre di più, i capelli non hanno mai perso la loro importanza per gli esseri umani. Infatti, al giorno d’oggi, le operazioni di trapianto di capelli sono sempre più comuni.

La relazione tra il colore di capelli e la personalità 


  • Biondo: rappresenta il colore della luce, le persone bionde sono in genere solari e amano la vita.
  • Nero: un colore di capelli molto intenso adatto a una personalità forte e decisa.
  • Castano: indica una personalità estroversa, ma anche dolce e calorosa.
  • Rosso: soprattutto nelle donne, rappresenta la sensualità e il calore. 
  • Bianco: indica saggezza ed esperienza, ma anche tempo che passa e vecchiaia.

Il taglio di capelli dice molto sulla personalità


  • Corto: indica una personalità sicura e determinata, ma anche solare e allegra.
  • Lungo: i capelli lunghi, soprattutto nelle donne, sono simbolo di sensualità e bellezza.
  • Medio: è un taglio che denota eleganza e classe, ma anche un animo sognatore.
  • Frangia: indica una persona che vuole proteggersi, creando una barriera contro il mondo esterno.

L’impatto della calvizie sulla personalità


Sappiamo quanto i capelli siano importanti, ma spesso sottovalutiamo l’impatto che l’alopecia androgenetica ha sulla personalità di un individuo. Mentre per molti la calvizie è vista come ineluttabile, c’è chi invece non riesce proprio ad accettarla, provando molto disagio dal punto di vista sociale, relazionale e anche lavorativo.

La perdita dei capelli influisce molto sulla personalità di questi individui, i quali perdono sempre più fiducia e sicurezza in loro stessi. Chi soffre per questa condizione, in genere, ha una bassa stima di sé e pensa che anche le altre persone ne abbiano di lui, anche se ciò non è sempre vero.

Nei casi più gravi ed estremi, il disagio della perdita dei capelli può portare anche a sviluppare delle forme molto gravi di depressione, arrivando addirittura a condizionare non solo la vita di chi ne è colpito, ma anche di coloro che lo circondano come i parenti e gli amici. 

Soluzioni alla calvizie


Una soluzione è la terapia farmacologica, ma presenta degli svantaggi. Il primo è che la terapia con i farmaci dura tutta la vita, poiché, una volta sospesa, la calvizie tornerebbe come prima. L’altro svantaggio, invece, riguarda gli effetti collaterali che, in certi casi, possono essere pesanti.

La seconda soluzione, invece, è anche quella in grado di sconfiggere definitivamente l’alopecia, ovvero il trapianto di capelli. Questo intervento comporta l’estrazione delle unità follicolari da una zona donatrice resistente al DHT e il loro impianto nelle aree affette da calvizie.

un team di medici mentre esegue un autotrapianto dei capelli

Si tratta di un’operazione poco invasiva, svolta in anestesia locale e che presenta pochi rischi. Un trapianto di capelli fatto bene, è in grado di cambiare la personalità del paziente, restituendogli fiducia e sicurezza

I capelli influiscono sulla nostra personalità


Sin dai tempi antichi, i capelli sono stati simbolo di forza, bellezza e sensualità, oltre che di sicurezza. Nonostante i secoli, oggi è ancora così e chi soffre di calvizie ne risente soprattutto a livello psicologico. Queste persone non si sentono ad agio con il proprio aspetto e, di conseguenza, sono insicure nel lavoro come nella vita.

Oggi, però, rispetto al passato, la tecnologia e la scienza si sono migliorate ed evolute e la calvizie adesso può essere sconfitta in maniera conveniente. Il metodo più efficace è il trapianto di capelli, un intervento che, se eseguito bene, è in grado di restituire la chioma persa e di infondere nuova fiducia e sicurezza in chi prima non l’aveva più.

Ancora nessun commento!

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.