Trapianto di Capelli Manuale in Turchia

TRAPIANTO DI CAPELLI MANUALE

ESTRAZIONE DEI BULBI SENZA IL MICROMOTORE

Trapianto di capelli manuale


Esistono diverse tecniche oggi per poter raggiungere il miglior risultato in ambito di trapianto di capelli. Per capire quale sia la tecnica più adatta e la migliore, occorre analizzare lo stato dei capelli del paziente, e naturalmente le capacità dei chirurghi-specialisti che effettuano l’intervento. Non tutti i medici sono in grado di proporre una tecnica piuttosto che un’altra, talvolta per mancanza di formazione o studi adeguati. Cosa si intende per “trapianto di capelli manuale” verrà esplicato all’interno di questa pagina.

La tecnica FUE


Qual è la tecnica migliore per eseguire un trapianto di capelli con successo? La domanda è una delle più frequenti, ma la risposta non è sempre così facile. Ogni tecnica ha dei vantaggi e degli svantaggi. Di seguito spieghiamo come avviene il trapianto di capelli manuale con la tecnica FUE. Noi proponiamo la tecnica FUE, poiché è in assoluto quella che ha maggiori vantaggi, nonché quella più convincente. Diversamente dalla tecnica FUT, il metodo FUE non lascia alcuna cicatrice e di conseguenza conferisce alla zona donatrice un aspetto migliore. Le tecniche FUT e FUE si diversificano per ciò che concerne il passaggio di estrazione delle unità follicolari. E la tecnica FUE a sua volta propone due opzioni di estrazione dei follicoli: quella motorizzata e quella manuale.

Migliore controllo delle condizioni della pelle

Migliore controllo delle condizioni della pelle

Nessun danneggiamento delle unità follicolari

Nessun danneggiamento delle unità follicolari

Estrazione asettica delle unità follicolari

Estrazione asettica delle unità follicolari

Manuale vs Micromotore


Con entrambi i metodi il punch viene impostato manualmente. Ciò che cambia è la tecnica di estrazione: con quella manuale è la mano del dottore a lavorare in maniera diretta; con quella motorizzata viene impiegato un micromotore. Uno specialista con le giuste competenze è in grado di lavorare perfettamente con queste tecniche. I vantaggi di questo metodo sono in primo luogo un lavoro pulito che non provoca cicatrici e che genera ferite molto più lievi; per questo la zona donatrice guarisce in maniera più rapida dopo il trapianto di capelli e questo permette di poter tornare a svolgere le attività quotidiane più velocemente, aspetto fondamentale per chi lavora a stretto contatto con il pubblico. Inoltre con l’estrazione manuale/trapianto di capelli manuale, il numero di follicoli danneggiati è davvero minimo. Questo garantisce che, con lo stesso numero di innesti, la zona donatrice appaia meno “spoglia”.

Il trapianto di capelli manuale é piú complicato?


D’altra parte, si deve tener conto del fatto che un trapianto di capelli manuale è notevolmente più complicato e che un trapianto di capelli con questa tecnica può consentire un’estrazione massima di 2.000 unità follicolari. In caso fossero necessari più innesti, l’intervento dovrebbe essere fatto in 2 sessioni. È anche importante, come già accennato, che il medico-chirurgo sia ben istruito e che abbia le giuste conoscenze ed esperienze con questo metodo. Solo in questo caso può essere garantito un risultato pienamente soddisfacente. Noi di Elithairtransplant siamo una delle poche cliniche in Turchia ad offrire il metodo manuale perché il dottor Balwi e il suo team lavorano in questo campo da diversi anni e possono vantare una grande esperienza nel settore. Non sa quante unità follicolari richieda il suo caso? Nessun problema! Usufruisca del nostro servizio – le offriremo un’analisi dei capelli totalmente gratuita.

Richiedi un preventivo