Seleziona una pagina
Convalescenza post trapianto capelli

Convalescenza post trapianto capelli

La fase di guarigione dopo l’autotrapianto di capelli

Analisi gratuita dei capelli Gratuita e senza impegno

Per una convalescenza rapida dopo il trapianto di capelli: le nostre tecniche all’avanguardia

Anche se delicata e non invasiva, la tecnica FUE rimane pur sempre un intervento chirurgico, che ferisce la cute e stressa il derma. Tuttavia, ciò non implica complicazioni nel post-operatorio e si può affermare con certezza che la guarigione dopo il trapianto di capelli è sorprendentemente rapida. Nella nostra clinica in Turchia ci siamo specializzati nella tecnica FUE e, per garantire maggior nutrimento alle unità follicolari estratte, le lasciamo – tra la fase di estrazione e quella di impianto – a riposare in una soluzione nutritiva a base di biotina: questo favorisce un maggiore attecchimento dei bulbi nella loro nuova sede.

Inoltre, il cuoio capelluto del paziente viene nutrito con agenti nutritivi e trattamenti per stimolare la ricrescita dei capelli appena trapiantati: ciò implica una guarigione delle ferite più veloce e tempi di ricrescita rapidi. Saranno necessari 3-6 mesi per iniziare a vedere i primi risultati e 12-18 mesi per ammirare l’effetto finale.

L’intervento viene eseguito in anestesia locale senza ago: attraverso un sistema di pressione, l’anestetico viene iniettato nel derma del paziente, senza bisogno di aghi. Per questo, si scongiura ogni rischio di infezione causata da iniezione, e la somministrazione dell’anestetico è pressocché indolore.

Analisi gratuita dei capelli
lo strumento per l‘apertura dei canali trapianto capelli

Convalescenza dopo il trapianto di capelli: quali sono i tempi di guarigione?

Quando le radici dei capelli si atrofizzano, la soluzione più efficace per tornare ad avere una chioma folta e forte è sottporsi a un autotrapianto di capelli con tecnica FUE. Molti pazienti non si sottopongono all’intervento per paura di una convalescenza dopo l’autotrapianto troppo lunga o faticosa; essi hanno timore di non poter tornare subito al lavoro e di dover spendere lunghi mesi in una situazione di disagio. In realtà, le cose non stanno così: anche se parliamo di una procedura chirurgica, la convalescenza dopo il trapianto di capelli non è nè impegnativa, nè lunga.

L’autotrapianto di capelli con tecnica FUE si svolge in regime ambulatoriale e ha una durata di 6-8 ore. Consiste nell’estrazione diretta di unità follicolari da una zona della testa folta (la cosiddetta aria donatrice – ossia la nuca o i lati della testa) e il loro successivo impianto nella zona calva (detta aria ricevente). La nostra tecnica all’avanguardia non prevede, quindi, il prelievo di una striscia di pelle dalla nuca del paziente, ma soltanto l’estrazione delle unità follicolari, attraverso uno speciale strumento di precisione, detto micromotore.

Proprio per questo motivo, il paziente non presenterà alcuna cicatrice permanente dopo il trapianto, eccetto alcuni piccoli puntini nell’area donatrice, che scompariranno dopo 1-3 mesi. La convalescenza dopo il trapianto di capelli, in questo modo, è rapida, non si osserva nessuna mancanza di forza o debolezza ed è possibile riprendere la propria attività lavorativa dopo circa 10-14 giorni.

È importante non urtare la zona ricevente, in modo da evitare qualsiasi pericolo di rimozione delle U.F. (unità follicolari) innestate. Una delle domande più frequenti, così come una delle maggiori preoccupazioni, è il tema del dolore. Nel periodo post-trapianto di capelli non si sente dolore intenso, e nel giro di 10-14 giorni, la convalescenza post-autotrapianto di capelli può dirsi conclusa.

Analisi gratuita dei capelli
uomo dopo la convalescenza trapianto capelli

La convalescenza dopo il trapianto di capelli: cosa succede dopo l’operazione?

Dopo l’intervento, a ciascun paziente viene fornito il kit del Dr Balwi, che contiene alcuni prodotti per la terapia postoperatoria, così come alcuni accessori importanti, tra cui la fascietta e un cuscino speciale per il collo, che servirà per dormire i primi giorni. La fascia deve essere indossata durante i primi tre giorni per bloccare i liquidi e viene comunque abbassata sul collo durante la notte. Il cuscino a mezzaluna viene dato a ciascun paziente per evitare che la parte della testa trapiantata subisca urti durante la notte.

Nel kit del Dott.Balwi sono compresi:

  • Un cuscino a forma di mezzaluna, utile per tenere la testa alta di notte o in viaggio;
  • Un archetto o fascia per la testa che è essenziale per limitare il gonfiore;
  • Lo shampoo e la lozione del Dr. Balwi, che possono essere acquistati anche in un secondo momento nel nostro negozio online. Questi prodotti, a base di biotina e altri ingredienti speciali, sono in grado di rinforzare i capelli dalla radice, facendoli crescere sani e forti;
  • Medicinali, antidolorifici e pillole per ridurre il gonfiore;
  • Il cappello “alla pescatora”. Questo accessorio è molto utile per proteggere gli innesti trapiantati e allo stesso tempo far respirare il cuoio capelluto.

Il giorno dopo l’intervento

Il giorno dopo, il Suo autista personale La verrà a prendere in hotel per condurla in clinica per il check postoperatorio. In questa sede le verranno tolte le bende e il nostro team sarà a Sua disposizione per effettuare il primo lavaggio del cuoio capelluto. In seguito, Le verranno date una serie di indicazioni per la cura della zona donatrice e quella ricevente; regole da seguire pedissequamente nel periodo di convalescenza dopo il trapianto di capelli. Le informazioni le verranno fornite sia su carta che per E-mail.

I nostri consulenti rimarranno a Sua disposizione 24 su 24, 7 giorni su 7, non solo per fornirle indicazioni pratiche e rispondere a ogni Sua perplessità, ma anche per fornirle un sostegno psicologico, se sarà necessario.

Analisi gratuita dei capelli
uomo dopo la convalescenza trapianto capelli
uomo felice durante la convalescenza trapianto capelli

Quando posso tornare alla vita quotidiana? E quando vedrò i risultati?

Durante le prime settimane di convalescenza dopo il trapianto di capelli è necessario assumere i farmaci forniti dai nostri professionisti, oltre seguire le istruzioni per il lavaggio del cuoio capelluto e, soprattutto, prendersi cura delle piccole croste che si formano dopo il trattamento e che devono cadere naturalmente. Come detto, i tempi di recupero dopo un trapianto di capelli sono relativamente brevi: vi sono, però, alcune accortezze da seguire nella prima fase della convalescenza post trapianto di capelli. È fondamentale essere fedeli a tutte le indicazioni che Le verranno fornire dal team del Dott.Balwi, al fine di non compromettere il risultato dell’intervento.

Nelle prime settimane di convalescenza dopo il trapianto di capelli è necessario fare alcune piccole rinunce:

  • Aspettare 3 settimane per poter fare sport leggeri o sforzi particolari;
  • Aspettare 3 settimane prima di potersi esporre ai raggi del sole senza protezione;
  • Aspettare 6 settimane prima di praticare il nuoto, andare in sauna o solarium;
  • Aspettare 4 settimane prima di poter tagliare i capelli con le forbici;
  • Aspettare 4 settimane prima di poter utilizzare nuovamente l´asciugacapelli;
  • Non fumare o bere alcool per almeno 2 settimane.

La crescita dei capelli avverrà in maniera graduale. Si inizierà a notare una prima crescita dopo soli tre mesi, arrivati a 6 mesi si potrà già avere un’idea dei risultati mentre, dopo 12-18 mesi, potrà finalmente godersi i suoi nuovi capelli folti e forti. Scopra ora i vantaggi di Elithairtransplant, per un trapianto di capelli di successo in Turchia!

RICHIEDA ADESSO UN'ANALISI GRATUITA
DEI CAPELLI DAI NOSTRI ESPERTI

Richieda ora un'analisi dei Suoi capelli gratuita e senza impegno dai nostri esperti e scopra il prezzo del Suo trattamento individuale.


Analisi gratuita dei capelli