Trattamento PRP

Donna che riceve un'iniezione prima del trattamento di ripristino dei capelli presso Elithair

Grazie al trattamento PRP, potrà esaudire il suo desiderio di avere dei capelli folti e sani. I nostri esperti utilizzano il vampire lifting per migliorare notevolmente i risultati del suo trapianto di capelli.

Utilizzare questo trattamento contro la perdita dei capelli è una terapia a basso rischio, in cui si utilizza il concentrato di sangue del corpo (Platelet Rich Plasma). Il PRP, infatti, si ottiene tramite la centrifugazione del sangue prelevato.

Nella parte inferiore della centrifuga saranno presenti residui di globuli rossi, mentre nella parte superiore si trova il plasma povero di piastrine. Nella parte centrale, invece, rimarrà il PRP che verrà iniettato nei punti calvi della testa.

Analisi gratuita dei capelli

Combinare il PRP con il proprio trapianto di capelli

Scopri il trattamento PRP di Elithair per dare ai vostri capelli una spinta a ricrescere

Il nostro corpo possiede i migliori metodi e principi attivi per contrastare certe malattie e l’invecchiamento. L’arte è semplicemente quella d’isolare i principi attivi da un determinato quantitativo di sangue e renderli utilizzabili per scopi specifici.

Il trattamento PRP è il complemento perfetto per il suo trapianto di capelli, perché è in grado di sfruttare la vitalità del corpo per ottenere i migliori risultati. Questa terapia è tutta incentrata sul proprio sangue, in particolare sul plasma ricco di piastrine.

Questo plasma, detto anche gel piastrinico, grazie all’alta concentrazione di piastrine e di proteine del sangue, è in grado di stimolare il ringiovanimento e la rigenerazione cellulare. Per questi suoi benefici, il PRP viene utilizzato in campo medico per favorire la riparazione dei tessuti e per contrastare le patologie degenerative.

3 benefici significativi del plasma ricco di piastrine

Quali sono i benefici del trattamento PRP?

  • Aumentare la vitalità dei follicoli piliferi dopo un trapianto di capelli (FUE con PRP)
  • Processo di guarigione più rapido dopo un trapianto di capelli
  • Rivitalizzazione e stimolazione dei follicoli innestati dopo un trapianto di capelli

Ci vuole un po’ di tempo prima che i capelli del donatore siano trapiantati nell’area ricevente. Dunque, è importante mantenere la vitalità dei follicoli durante il periodo di separazione dal flusso sanguigno. Pertanto, i follicoli estratti vengono conservati e tenuti al fresco in un liquido speciale.

In un nuovo processo, il PRP viene aggiunto al liquido di stoccaggio e l’effetto benefico può essere visto immediatamente. Un’iniezione di PRP ha un effetto positivo sulla vitalità dei follicoli piliferi, accelera la guarigione delle ferite e stimola il fattore di crescita dei capelli.

Analisi gratuita dei capelli

Trattamento PRP per migliorare i risultati del trapianto di capelli

Il dr Balwi disegna una linea sottile di un paziente che sarà la nuova attaccatura dei capelli

Nel caso del trapianto di capelli, ci occupiamo specificamente della separazione di piastrine e leucociti. Le piastrine portano in essere il fattore di magnificazione del sangue per poi venire drasticamente ridotte da un RNA-attivatore in uno strumento efficace contro la calvizie.

Il rinnovamento del tessuto intorno alla radice dei capelli viene accelerato e migliorato grazie all’alta concentrazione dei fattori di crescita. Di conseguenza, i capelli cresceranno più velocemente e con maggiore forza.

Il trattamento PRP ha, rispetto a tutte le alternative convenzionali, una caratteristica davvero unica: non presenta effetti collaterali o reazioni allergiche, perché si utilizza il sangue del proprio corpo. Per questo motivo, il PRP è largamente impiegato nel campo della medicina estetica e della chirurgia plastica.