Hai appena superato gli anni dell´adolescenza, vuoi goderti la vita e all'improvviso proprio questa! Dopo essere andato dal parrucchiere, noti che i capelli nell'area delle tempie si stanno diradando e la loro attaccatura si sta spostando irrimediabilmente verso l´alto. Improvvisamente la tua fronte sembra essere più alta, per alcuni anni ti guardi allo specchio, pensando di essere invecchiato improvvisamente. Ti vedi stempiato a 20 anni e vorresti trovare una soluzione. Il fatto è che iniziare ad avere i capelli stempiati non é un fenomeno raro, anzi i primi segni vengono accusati dall´80% degli uomini proprio intorno ai 20 anni. Cosa puoi fare e cosa succederá, se lasci che la natura faccia il suo corso?

stempiato a 20 anni

Perché sono stempiato a 20 anni?

Innanzitutto, dovresti dare un´occhiata alle foto degli album di famiglia per avere sott´occhio tutto l´albero genealogico. La stempiatura intorno ai 20 anni é solitamente dovuta a cause ereditarie ed é quindi un fenomeno che ha giá colpito la maggior parte dei membri della tua famiglia prima di te.

Non solo gli uomini, ma anche le donne soffrono sempre di piú di perdita di capelli ereditaria. Questo fenomeno si manifesta con l´innalzamento dei capelli sulla fronte e con un principio di stempiatura, che hai interpretato come il primo segno dell’invecchiamento.

Ma non si può parlare di segni di invecchiamento all’età di 20 anni. A partire dai 40 anni, la stempiatura inizia ad essere un fenomeno accettato da coloro che ne soffrono.

Ma all’età di 18, 20 o 25 anni, la perdita di capelli puó essere visto come un limite e influisce notevolmente sull´immagine di sé.

Solo scoprendo la causa della stempiatura si puó scegliere il metodo migliore per combattere questo fenomeno ed evitare di essere stempiato giá a 20 anni.

Ad esempio, se i capelli in questa zona si indeboliscono e cadono in concomitanza con l´assunzione di un particolare farmaco, la nuova crescita dei capelli avverrà automaticamente dopo l’interruzione del trattamento.

Nelle altre situazioni, quindi per la maggior parte dei casi quando si ha una predisposizione genetica, non c’è rimedio naturale né medicinale che possano aiutarti, ma solo la decisione di sottoporsi a un trapianto di capelli.

Scopri la radice del problema!

Il DHT(Diidrotestosterone) è responsabile della definizione della linea dei capelli nella zona della stempiatura. Questo è un ormone che produce testosterone ed è quindi fondamentale, specialmente negli uomini.

L´alopecia androgenetica é inarrestabile e non vi sono rimedi per fermarla.

Tuttavia, una carenza o un eccesso di testosterone non ne sono sempre la causa. Un uomo puó diventare stempiato a 20 anni anche per motivi nutrizionali, per esempio per la carenza di una particolare sostanza.

Oltre al codice genetico, controlla anche la tua alimentazione, che influenza molto la condizione dei tuoi capelli. Ad esempio, se mangi per lo più cibo fast-food o sei spesso stressato, la caduta dei capelli ne subirá le conseguenze.

Prendere spesso il sole, andare con eccessiva frequenza al solarium o in sauna puó indebolire i capelli e infine danneggiarli in maniera irrimediabile.
Quando compaiono i primi segni di perdita di capelli, dovresti cercare subito un rimedio e non aspettare che si verifichino un assottigliamento o un diradamento irreversibili.

I prodotti per la crescita dei capelli hanno raramente successo

In televisione vediamo la pubblicità di vari shampoo e prodotti per capelli che dovrebbero aiutare contro la caduta dei capelli.

Purtroppo in pochissimi casi si ottiene l’effetto desiderato e si spendono molti soldi per prodotti che risultano poi inefficaci.

Non importa quale metodo o terapia si provi, purtroppo non vi é nessun rimedio segreto che possa fermare la stempiatura a 20 anni o prima ancora.

In questo caso, l´unica soluzione facile ed efficace é l´autotrapianto di capelli con il metodo percutaneo.

Fornire al corpo delle sostanze nutritive o dei medicinali puó essere efficace per combattere la caduta dei capelli solo nel caso in cui la perdita di capelli sia legata alla dieta o a un´infiammazione del corpo.

Solo con la perdita di capelli legata alla dieta o la perdita di capelli a causa dell’infiammazione nel corpo, può essere utile assumere nutrienti vitali in combinazione con preparati per la circolazione.

Nel caso in cui nulla abbia effetto, non ti devi arrendere davanti alla tua stempiatura, bensí la devi combattere con un´operazione di trapianto di capelli.

Un trapianto di capelli è un “rimedio” efficace contro un´ampia stempiatura?

La risposta è certamente sí. Per contrastare il fenomeno della stempiatura in giovane etá, il trapianto di capelli rappresenta l´unico rimedio efficace sia per le donne che per gli uomini.
Per ricostituire le aree diradate o già calve, i follicoli vengono prelevati da una zona donatrice, che é solitamerte la nuca per poi essere trapiantati nell’area ricevente. Dopo l´operazione bisogna pazientare prima di vedere i risultati.

I nuovi capelli non spuntano dall’oggi al domani, ma hanno bisogno di un periodo dai tre ai sei mesi per rafforzarsi e completare la guarigione.

Stempiato a 20 anni

Succede spesso, inoltre, che i capelli ricrescano dai follicoli trapiantati dopo poco tempo, per poi cadere nuovamente dopo alcune settimane.

Quando vedrai cadere i tuoi nuovi capelli, potresti sentirti nuovamente deluso e ti potresti domandare se sia stata una buona decisione sottoporsi a un trapianto di capelli.

Come gli esperti specificano sempre nella consulenza preoperatoria, i follicoli subiscono uno shock chirurgico quando vengono trapiantati.

Solo dopo circa tre mesi i capelli inizieranno a crescere con la densitá dovuta e dopo sei mesi avranno quasi raggiunto il risultato finale del trapianto di capelli. La convalescenza dopo l´operazione sará quindi rapida, ma i risultati si vedranno dopo qualche mese.

Conclusione: Padre stempiato, (forse) figlio stempiato a 20 anni

Nella maggior parte dei casi troverai rapidamente la causa della tua stempiatura. Questo fenomeno é molto piú comune negli uomini i cui parenti sono rimasti calvi in giovane etá.

Si puó chiedere ai nonni e guardare la crescita dei capelli del proprio padre per scoprire la ragione della stempiatura in giovane etá, per esempio giá a 20 anni.

La perdita di capelli ereditaria è irreversibile e non può essere trattata con shampoo o prodotti per capelli. Anche una dieta rigorosamente sana e l’uso di prodotti contenenti caffeina non hanno alcun effetto.

Un trapianto di capelli è l’unica soluzione efficace a lungo termine.

Condividi questo contenuto