testa di un paziente colpita da brufoli post trapianto di capelli

Brufoli post trapianto capelli: segnale d’allarme?

Molti pazienti si domandano se la comparsa dei brufoli post trapianto di capelli sia un fenomeno normale o se bisogna allarmarsi.

La risposta è no, non c’è motivo di preoccuparsi. In questo articolo, infatti, spiegheremo perché si formano i brufoli dopo un trapianto di capelli!

Sono normali i brufoli post trapianto di capelli?


Spesso, molti pazienti si allarmano quando vedono comparire dei brufoli post trapianto di capelli. Anche se questo non è un fenomeno particolarmente piacevole, è comunque del tutto normale.

Infatti, dopo circa 2-6 settimane dall’intervento, i capelli trapiantati di solito cadono per via dell’effetto chiamato shock loss, ma anche questa è una cosa che rientra nella normalità.

3-5 mesi dopo la loro caduta, i capelli iniziano di nuovo a ricrescere e, quando attraversano il cuoio capelluto, si creano dei brufoli nel punto di fuoriuscita. Questa è, però, solo una reazione del cuoio capelluto che non è più abituato ad avere i capelli.

I brufoli compaiono sempre dopo un trapianto di capelli?


A questa domanda non c’è una risposta precisa, poiché ogni paziente ha un tipo di pelle diversa che non reagirà alla stessa maniera.

Per esempio, negli individui con la pelle grassa, vi è una maggiore formazione di impurità e, quindi, è molto probabile che dopo il trapianto di capelli si possano presentare dei brufoli.

i brufoli post trapianto di capelli possono apparire sia nella zona donatrice sia nella ricevente

In quali aree compaiono i brufoli dopo il trapianto di capelli?


I brufoli post trapianto di capelli si possono formare sia nella zona ricevente, sia in quella donatrice.

In genere, questi sono più frequenti nell’area in cui viene effettuato il trapianto, mentre nell’area donatrice si sviluppano spesso in concomitanza del processo di guarigione.

Le impurità nella zona donatrice, inoltre, si verificano di solito nelle persone che sono più incilni ad avere un cuoio capelluto secco.

Cause dei brufoli


Le cause della formazione dei brufoli dopo un trapianto di capelli possono essere diverse:

Mai schiacciare i brufoli post trapianto di capelli


I brufoli che compaiono dopo il trapianto di capelli non dovrebbero essere schiacciati per nessuna ragione, poiché premendoli e toccandoli, si corre il rischio che questi si possano infiammare.

In particolare, possono infiammarsi le radici dei capelli appena trapiantati. Meglio, quindi, attendere che i brufoli scompaiano da soli. Questi, infatti, saranno presenti fino a quando i capelli non saranno passati del tutto attraverso il cuoio capelluto. Non bisogna mai schiacciare i brufoli post trapianto di capelli

Possibili rimedi contro i brufoli


Se la formazione di brufoli post trapianto di capelli è particolarmente abbondante, si può assumere anche un antibiotico. Questo è consigliato nel caso in cui la pelle non abbia un bell’aspetto e se si formano dei brufoli molto grandi e con pus.

Inoltre, per facilitare la rigenerazione del cuoio capelluto è importante bere molti liquidi, circa 3 litri al giorno. Anche evitare di sudare può aiutare, poiche favorisce lo sviluppo dei brufoli.

I foruncoli possono essere sgonfiati anche tramite un ago, che deve essere per forza sterile. In ogni caso, prima di decidere di fare qualsiasi cosa, è sempre necessario consultare uno specialista.

Conclusioni


I brufoli post trapianto di capelli sono normali. Infatti, quando i nuovi capelli sbucano attraverso il cuoio capelluto, la pelle si irrita e possono formarsi dei brufoli. Non bisogna mai schiacciarli, perché il cuoio capelluto e le radici dei capelli potrebbero infettarsi.

Si può prevenire la formazione dei brufoli assumendo abbastanza liquidi ed evitando anche una sudorazione troppo abbondante. Nel caso in cui si formano molti brufoli purulenti, è possibile prendere anche degli antibiotici.

Bisogna comunque tenere sempre a mente che i brufoli sono un fenomeno del tutto normale dopo un trapianto di capelli. Infatti, questi alla fine scompariranno da soli e i capelli ricresceranno di nuovo forti e vitali.

Ancora nessun commento!

Il suo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.