Seleziona una pagina
Uomo si è sottoposto al trapianto di capelli bianchi

Il trapianto di capelli bianchi e brizzolati: è possibile?


Quante unitá follicolari ti servono?

✔ 99% Pazienti soddisfatti
✔ 100% Fiducia
✔ Recensioni Top
Consulenza gratuita

È possibile un trapianto di capelli bianchi e brizzolati, oppure solo ai giovani è concessa questa possibilità? L’incanutimento, ossia la comparsa dei capelli bianchi, viene comunemente associato a un indebolimento dei capelli, ma in realtà non è così. L’unica differenza tra capelli “normali” e capelli bianchi, e che questi ultimi non contengono più il pigmento di colore; ciononostante i capelli bianchi sono ancora perfettamente in salute.

Autotrapianto di capelli bianchi e brizzolati: i capelli bianchi possono essere innestati?

I capelli bianchi e brizzolati si mantengono, nella maggior parte dei casi, ancora sani e forti. Per la loro struttura e composizione, potrebbero diventare degli eccellenti Grafts da innestare nelle zone glabre del cuoio capelluto. Adoperare i capelli privi di pigmento in un trapianto di capelli non diversifica in alcun modo il procedimento di innesto o prelievo delle unità follicolari, né inficia il risultato dell’operazione. In parole semplici, l’autotrapianto di capelli ancora dotati di pigmento (ossia i capelli castani, neri, rossi ecc), rispetto all’autotrapianto di capelli con capelli bianchi (privi di pigmento) non presenta nessuna differenza, né nella pratica, né nell’intervento, tanto meno nel risultato finale.

I capelli bianchi si prestano in maniera ottimale alla tecnica di autotrapianto di capelli con impianto diretto di unità follicolari: la tecnica FUE. In fase di prelievo delle unità follicolari, non si possono selezionare quelle da estrarre. Questo vuol dire che il paziente non può scegliere il colore dei Grafts da trapiantare. Un trapianto di capelli bianchi o brizzolati si può svolgere anche con altre tecniche come la tecnica DHI, che permette il trapianto di capelli senza rasatura.

I capelli bianchi sono uguali ai capelli colorati?

Non ci sono problemi legati al colore che incidono sulla qualità dei capelli. I capelli bianchi sono forti esattamente come gli altri e, per questo, i colori dei Grafts estratti in vista di un trapianto FUE saranno casuali.  Inoltre, il prelievo di capelli di differenti colori (bianchi e brizzolati) garantisce:

  • Al paziente, un risultato naturale, senza una netta differenza di nuance tra la parte di testa che è stata sottoposta al trapianto e quella usata come area di prelievo;
  • Al medico una maggiore quantità di capelli a disposizione.
  • La selezione dei capelli da impiantare è basata sulla salute degli stessi, che verranno scelti dal medico solo se forti e sani nel follicolo pilifero.

un uomo si è sottoposto al trapianto di capelli brizzolati

I capelli bianchi e brizzolati e il trapianto di capelli, due concetti compatibili

I capelli bianchi e l’età non rappresentano dei fattori di rischio nel trapianto di capelli. L’intervento viene eseguito in anestesia locale e in regime ambulatoriale; la convalescenza nel post-operatorio, seppur comporti delle regole chiare da seguire e delle piccole rinunce, è relativamente veloce: si può tornare alla vita normale nel giro di 10-15 giorni). Non vi è alcun rischio o stranezza in un trapianto di capelli bianchi, anzi, i capelli bianchi attecchiscono potenzialmente meglio sul cuoio capelluto: la velocità di crescita del capello bianco  e lo spessore è maggiore rispetto al capello colorato.

Analisi gratuita dei capelli

Gratuita e senza impegno

Autotrapianto di capelli bianchi e brizzolati: quali vantaggi e i risultati?

Vediamo i vantaggi di un trapianto di capelli bianchi e brizzolati.

  • Per prima cosa, il vantaggio di un autotrapianto di capelli bianchi o brizzolati sta nel fatto che, essendo i capelli prelevati dallo stesso paziente, vengono scongiurati i rischi di rigetto;
  • I capelli bianchi sono più duraturi: grazie alla loro memoria genetica, i bulbi impiantati non faranno la stessa fine di quelli atrofizzati, che hanno portato alla caduta dei capelli per alopecia androgenetica. Dai bulbi impiantati – prelevati dalla nuca e quindi da una zona non affetta da calvizie –  nasceranno capelli sani.
  • La comparsa di capelli bianchi è un episodio normale nella vita degli uomini e delle donne: l’effetto estetico di un trapianto di capelli bianchi e brizzolati, è estremamente naturale. Poche persone davanti a una folta capigliatura bianca o brizzolata, sospettano che il paziente si sia sottoposto al trapianto. L’effetto finale quindi, oltre a essere molto naturale, conferisce un certo fascino, soprattutto negli uomini. In caso di capelli brizzolati,il risultato finale è ancora migliore, poiché l’effetto “sale e pepe” conferisce visivamente una densità e un riempimento maggiori.

La qualità dei capelli bianchi

A causa di una minore produzione di sebo, i capelli bianchi e brizzolati tendono ad apparire più secchi, però non presentano altre caratteristiche particolari. La mancanza di pigmentazione non rappresenta un problema, perché non influisce sulla qualità del capello o sulla sua forza.

Non solo: molte volte i capelli bianchi presentano un ritmo di crescita superiore ai capelli colorati. Resta poi il fatto che ogni paziente rappresenta un caso specifico e, per questo, grazie a una visita tricologica sarà possibile risalire alla causa del diradamento dei capelli, studiando l’anamnesi del paziente.

I capelli trapiantati bianchi o brizzolati, si possono tingere?

Proprio come per i capelli normali, anche quelli trapiantati si possono tingere, ma non subito. Il processo di convalescenza a seguito di un trapianto di capelli è molto delicato, seppur abbastanza rapido, e prevede che il paziente possa tingere i capelli, dopo almeno 6 mesi dall’operazione, quando le microlesioni saranno completamente guarite e i capelli saranno ben attecchiti nei follicoli. Le sostanze acide contenute nella maggior parte delle tinte per capelli possono dar vita a irritazioni, rallentare il processo di guarigione o portare a infezioni e problemi di circolazione sanguigna.

Il trapianto di capelli bianchi e brizzolati in età avanzata

trapianto di capelli uomo donna

Non solo il trapianto di capelli bianchi e brizzolati non presenta alcun differenza con quello dei capelli pigmentati nelle modalità, ma può essere fatto in età avanzata! Un paziente sano e che non presenta particolari rischi legati a malattie o patologie, può sottoporsi a trapianto di capelli anche in età avanzata. Sono molti i personaggi famosi che si sono sottoposti a un trapianto di capelli anche in età avanzata, e ciò non ha impedito loro di ottenere degli ottimi risultati.

Combattere la calvizie si può, col Dott.Balwi e il team di Elithairtransplant!

 

Richieda adesso un’analisi gratuita dei capelli dai nostri esperti


Richieda ora un’analisi dei Suoi capelli gratuita e senza impegno dai nostri esperti e scopra il prezzo del Suo trattamento individuale.

Elithairtransplant

Analisi gratuita dei capelli


Condividi questo post

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più sul tema

Trapianto Capelli