Si può fare sesso dopo un trapianto di capelli?

Si può fare subito sesso dopo un trapianto di capelli? La risposta purtroppo è no, poiché il sesso implica uno sforzo e potrebbe danneggiare il risultato finale dell’opeazione.

In questo articolo, cercheremo di spiegare il motivo per la quale è meglio evitare i rapporti sessuali e quanto tempo bisogna aspettare per poter riprendere a fare sesso!

Cos’è un trapianto di capelli?


Anche se questo articolo tratta di sesso dopo il trapianto di capelli, è meglio chiarire in cosa consiste questa operazione. Questo intervento consiste nel prelievo di unità follicolari da una zona donatrice e il loro successivo impianto in una zona ricevente, cioè quella affetta da calvizie.

trapianto-capelli-gruppo-specialisti

La zona donatrice, di solito, è quella corrispondente all’area della nuca o delle tempie, poiché queste aree della testa non sono colpite dall’alopecia androgenetica.

I metodi di trapianto di capelli


Per l’estrazione degli innesti, il metodo più usato è la tecnica FUE con cui si prelevano singolarmente le unità follicolari tramite uno strumento chiamato punch, il quale può essere manuale o dotato di un micromotore. Per l’impianto, invece, le tecniche più usate sono due.

  • Tecnica Zaffiro: grazie all’uso di un bisturi dalla lama in zaffiro, i canali piliferi non vengono aperti come di consueto a forma di U, ma bensì a V. Questa apertura garantisce una maggiore precisione, oltre che una grande densità di impianto. Inoltre, è possibile determinare la direzione di crescita dei capelli con grande accuratezza.
  • Tecnica DHI: è un metodo relativamente giovane, ma che sta riscuotendo sempre più successo. La particolarità di questa tecnica, risiede nel fatto che i follicoli piliferi vengono impiantati direttamente nelle aree calve, consentendo un maggiore attecchimento, grande precisione e densità capillare.

Dopo aver spiegato come funziona questo intervento, adesso chiariremo a cosa bisogna fare attenzione dopo un trapianto di capelli e perché è necessario astenersi dal fare sesso.

A cosa bisogna fare attenzione dopo l’operazione?


Dopo un trapianto di capelli, ci sono delle indicazioni che bisogna seguire se si desidera ottenere il risultato migliore. Di seguito, elencheremo le più importanti.

  • Dormire con la testa sollevata almeno fino a quando il gonfiore non è scomparso.
  • Usare solo i prodotti consigliati dalla clinica o dal medico.
  • Cercare di non urtare o toccare le zone trattate.
  • Non praticare sesso subito dopo il trapianto di capelli.
  • Non rimuovere le crosticine, poiché devono cadere da sole.
  • Evitare di bere e fumare.
  • Non indossare copricapi troppo stretti.
  • Sospendere qualsiasi attività fisica.
  • Cercare di non sudare ed evitare il sole.

Perché bisogna astenersi dal sesso dopo il trapianto di capelli?


Come abbiamo detto, dopo un trapianto di capelli non bisogna fare attività fisica e, purtroppo, anche il sesso rientra tra quelle. L’attività fisica, infatti, comporta una serie di svantaggi.

Infatti, quando si fa sport, i vasi sanguigni si dilatano e le ferite dell’operazione si potrebbero riaprire. L’uscita di sangue impedirebbe la corretta guarigione delle zone trattate, impedendo anche che gli innesti attecchiscano come dovuto.

un vaso sanguigno dilatato pieno di cellule del sangue

L’altro problema connesso all’attività fisica è la sudorazione. Sudare in maniera abbondate, infatti, potrebbe spingere le unità follicolari e far cadere i capelli trapiantati, inficiando l’operazione in maniera irrimediabile.

Il sesso presenta tutti gli svantaggi dell’attività fisica, oltre al fatto che si potrebbero urtare le zone trattate. Ecco perché bisogna astenersi dai rapporti sessuali dopo un trapianto di capelli per donna o uomo.

Quanto bisogna aspettare per fare avere di nuovo rapporti?


Per tutti coloro che credono di doversi astenere a lungo dal sesso dopo il trapianto di capelli, c’è una notizia positiva, poiché il tempo di attesa stimato è di una settimana, massimo dieci giorni.

Infatti, anche se il sesso implica uno sforzo, questo non ha una durata e intensità paragonabili a quelle delle altre attività fisiche. In fin dei conti, non si tratta di un sacrificio così grande se si pensa il motivo per cui lo si fa: riottenere i capelli tanto desiderati.

Bisogna astenersi dal sesso dopo il trapianto di capelli, ma non troppo a lungo!


Come abbiamo letto, non è possibile fare sesso subito dopo un trapianto di capelli. Il motivo è dovuto al fatto che si tratta di un’attività fisica che comporta uno sforzo che, per quanto circoscritto nel tempo e nell’intensità, può inficiare il risultato dell’operazione. Infatti, lo sforzo fisico, sesso compreso, aumenta la dilatazione dei vasi sanguigni facendo sanguinare le ferite del trapianto di capelli che sono ancora aperte.

Il sanguinamento comporterebbe la non guarigione delle ferite e, quindi, potrebbe inficiare il risultato. Inoltre, vi è il problema della sudorazione che potrebbe spingere via gli innesti impiantati. Per fortuna, il tempo di astinenza non è lungo: dopo una settimana, massimo 10 giorni, si potrà di nuovo fare sesso.