Summer Deal! Risparmia 400€ adesso

foto di un uomo che ha bisogno di un trapianto di capelli su chierica per sconfiggere la sua calvizie

Trapianto capelli chierica: procedura e tecniche

La perdita dei capelli in corrispondenza della zona della corona è uno dei sintomi più comuni dell’alopecia negli uomini, soprattutto con l’avanzare dell’età. Purtroppo, però, la calvizie diventa sempre più evidente e l’unico rimedio possibile è un trapianto di capelli su chierica.

Nell’articolo di oggi parleremo di come si verifica la perdita di capelli in quest’area della testa e di come funziona la procedura di trapianto di capelli!

Come crescono i capelli sulla corona?


I capelli in questa zona, infatti, crescono diversamente rispetto alle altre parti della testa. La crescita dei capelli sulla corona ha origine da un vortice che raggiunge la metà del cuoio capelluto, conferendo a ogni uomo una capigliatura unica.

I capelli possono impiegare più tempo a crescere rispetto ad altre parti del cuoio capelluto. Questo può rendere difficile determinare la precisa entità della calvizie sulla corona, perché solo quando questa ha iniziato a stabilizzarsi è possibile sottoporsi a un trapianto di capelli per la chierica.

Cosa causa la perdita dei capelli nella corona?

la perdita di capelli genetica inizia a svilupparsi dalla parte posteriore della testa

Le cause della calvizie nella zona della corona possono essere molteplici, tuttavia, è quasi sempre associata alla calvizie maschile o alopezia androgenetica. Trasmessa per via genetica, questa condizione ereditaria può iniziare già a partire dai 20 anni. Si può iniziare a perdere i capelli sulla linea frontale o o nella zona della corona e la situazione peggiora progressivamente nel tempo.

Questo diradamento dei capelli è causato dall’azione dell’ormone DHT (Diidrotestosterone) che colpisce i follicoli piliferi causandone la caduta prematura. I capelli nella parte superiore della testa e sulla corona sono inoltre più sensibili al DHT rispetto ad altre zona. I lati e la parte posteriore sono invece più resistenti. Con lo spargimento continuo, il follicolo pilifero si indebolisce e si restringe, causando alla fine l’interruzione della produzione dei capelli.

Grazie all’esperienza acquisita con oltre mezzo milione di analisi professionali dei capelli, Elithair ha sviluppato una propria scala per misurare il grado e tipo di calvizie: L’Elit-Skala. Utilizzando questa scala, possiamo determinare al meglio la tecnica più efficace da utilizzare per ottenere un risultato estetico ottimale.

La procedura del trapianto di capelli su chierica


L’intervento di trapianto di capelli su chierica inizia con l’estrazione delle unità follicolari dall’area donatrice che, in genere, corrisponde alla nuca o le parti laterali della testa. Da Elithair questo viene eseguito con il metodo di trapianto di capelli FUE (Follicular Unit Extraction), in quanto non lascia una linea cicatriziale visibile nell’area donatrice.

Di solito, è necessario un numero maggiore di innesti da parte del paziente per completare la procedura di autotrapianto di capelli nella zona della chierica rispetto a quella eseguita nella linea frontale. Ciò è dovuto all’angolo di direzione dei capelli.

Il Dr. Balwi insieme a un paziente di Elithair che deve sottoporsi a un trapianto di capelli su chierica

Un trapianto di capelli per la corona richiede un chirurgo esperto per creare un risultato al 100% naturale. Ciò è dovuto alle varie direzioni di crescita dei capelli che si possono trovare sulla corona e alla diversa densità necessaria in quest’area. Se l’intera corona viene coperta, il risultato non sarà naturale. Il modello di capelli desiderato e la tecnica giusta saranno discussi durante una consulenza con il tuo specialista dei capelli.

Qual è le migliore tecnica di trapianto di capelli su chierica

Le tecniche più efficaci per un trapianto di capelli sono due:

  • Tecnica DHI: i follicoli piliferi vengono inseriti dopo il prelievo dall’area donatrice senza dover creare un’apertura canalare separata. Utilizzando l’innovativa Choi Implanter Pen, è possibile ottenere un alto tasso di crescita e densità nella zona della chierica. 
  • Metodo Zaffiro: questa tecnica prevede l’apertura dei canali piliferi mediante l’utilizzo di un bisturi dotato di una lama in zaffiro. Grazie all’apertura dei canali a forma di V, è possibile determinare la

Il trapianto di capelli su chierica con Elithair

Un trapianto di capelli su chierica è un intervento molto delicato che richiede un chirurgo esperto e preciso. Il motivo è dovuto al fatto che i capelli nella zona della corona crescono in maniera diversa rispetto agli altri. Quindi, lo specialista dovrà tenere conto di molti fattori durante la fase di impianto che avverrà con la tecnica DHI o Zaffiro, le migliori per quanto riguarda questo tipo di operazione. 

Elithair garantisce il miglior prezzo e la migliore esperienza di tutti i nostri specialisti insieme a un risultato ottimale.. Dalla fase preliminare fino all’assistenza postoperatoria, da Elithair tutto è organizzato per restituirti i capelli che hai sempre desiderato.