Trapianto di capelli dopo 3 mesi o 6 mesi

Trapianto di capelli dopo 3 mesi o 6 mesi


Quante unitá follicolari ti servono?

✔ 99% Pazienti soddisfatti
✔ 100% Fiducia
✔ Recensioni Top
Consulenza gratuita

Come saranno i risultati del mio trapianto di capelli dopo 3 o 6 mesi? La fase di convalescenza dopo un trapianto è davvero fondamentale per la buona riuscita dello stesso. Ci sono regole e accortezze da seguire alla lettera, se non si vuole compromettere la buona riuscita del trapianto. Quali sono? Continui a leggere per scoprirlo


Come si evolve il trapianto di capelli dopo 3 o 6 mesi dall’intervento?

Se dal trapianto di capelli sono trascorsi già 3 o 6 mesi e ancora non vede i risultati che si aspettava, non deve disperare. La natura deve fare il suo corso. Non si dimentichi, che si è sottoposto a un’intervento che, seppur non invasivo, è comunque un’operazione chirurgica: questo vuol dire che il corpo e l’organismo devono riprendersi dallo shock, prima di rivedere la Sua chioma rinascere. Inoltre, è molto importante attenersi a regole specifiche durante il periodo di convalescenza dopo l’intervento di trapianto capelli FUE, altrimenti si rischia di  vanificare l’intervento.

Se, per esempio, subito dopo il trapianto di capelli si fuma, si beve alcool, oppure non si rispettano tutte le precauzioni che il Dott. Balwi le spiegherà nel dettaglio, non si otterrà il risultato desiderato, anzi, potrebbe rischiare di vanificare i risultati dell’operazione e di avere conseguenze negative. È altresì importante che i capelli vengano lavati con dei prodotti di haircare adatti, che vadano a nutrire la chioma appena nata senza essere aggressivi.

Per vedere vedere i risultati definitivi dovrà aspettare almeno 12 mesi. Quindi, non abbia fretta, lasci che la zona donatrice e la zona ricevente guariscano, che le crosticine cadano, e che i primi capelli facciano capolino.

Trapianto di capelli dopo 1 mese

Dalla terza settimana, fino a due mesi, nella maggior parte dei casi, si registra una caduta dei capelli trapiantati. Questa è la fase telogen o di riposo del capello che comporta una caduta dei capelli trapiantati. Non è assolutamente una situazione allarmante, è anzi abbastanza normale.Si potranno registrare dei piccoli disturbi in questa fase, come un leggero arrossamento e rigonfiamento della cute: due reazioni normali dell’ organismo. Entrambi i sintomi dovrebbero sparire dopo un paio di mesi. In questa fase è vietato usare il phon, tagliare i capelli, usare piastre o tingere i capelli

Trapianto di capelli dopo 3 mesi

All’incirca dopo 3 mesi si assiste alla cicatrizzazione e guarigione della zona donatrice. I capelli, in alcuni casi. iniziano già a ricrescere; inizialmente sono sottili e deboli, ma diventano più spessi e forti con il passare delle settimane. Da ora si può iniziare a usare il phon per asciugare i capelli, ma non si possono ancora usare prodotti di Haircare come lacca e gel.

Trapianto di capelli dopo 6 mesi

Di solito si osserva una nuova ricrescita tra il quinto e il sesto mese. I capelli appariranno più spessi e anche più lunghi (5-7 cm), dando una maggiore impressione di densità. A partire da 6 mesi, sarà possibile tingere i capelli, usare piastra, phon e altri prodotti come gel e lacca, senza problemi, ma sempre senza esagerare

Trapianto di capelli dopo 8-9 mesi

Dall’ottavo al decimo mese, di solito si possono iniziare a vedere i risultati. Circa l’80% dei capelli raggiungerà un buon risultato di crescita, ma non ancora il suo massimo.

trapianto capelli dopo 3 o 6 mesi prima e dopo

Trapianto di capelli dopo 12-15 mesi

Dal dodicesimo mese i risultati sono definitivi per chi si è sottoposto a un trapianto di capelli della zona frontale; per quanto riguarda la zona della chierica, bisognerà aspettare fino a 15-18 mesi per l’effetto finale. A stento riuscirà a distinguere  quali sono i capelli  impiantati dal resto dei capelli naturali. È ora possibile svolgere tutte le attività e usare tutti i prodotti per capelli

I consigli di Elithairtransplant per il trapianto di capelli dopo 3 o 6 mesi

Il Dott. Balwi consiglia di usare dei prodotti per capelli delicati e professionali per lavare i capelli in questo periodo così delicato del post trapianto.

Assolutamente aboliti sono i prodotti aggressivi, le lacche e gli shampoo contenenti additivi chimici. Lo stimato medico dall’esperienza decennale ha creato a questo proposito uno shampoo e una lozione che possono aiutare molto nel periodo post trapianto di capelli. Si tratta di una formula contenente degli elementi essenziali per nutrire i capelli e contrastare la caduta, come Biotina, Aloe vera, caffeina, estratto di luppolo, solo per nominarne alcuni.

La famosa clinica di trapianto capelli Turchia, Elithairtransplant, fornisce ai suoi pazienti informazione esaustive e in lingua italiana sul post-operatorio. Ai pazienti viene anche donato di kit del Dott.Balwi con tutto il necessario (medicine, lozione, medicamenti, shampoo, cappello, cuscino e molto altro), al fine di rendere la Sua esperienza più sicura possibile. Se ha dubbi o problemi, il suo esperto personale sarà disponibile per Lei al telefono 24 su 24, 7 giorni su 7 sia nel periodo pre- che post-operatorio.

Combattere la calvizie si può, con Elithairtransplant e il Dott.Balwi!

 

Richieda adesso un’analisi gratuita dei capelli dai nostri esperti


Richieda ora un’analisi dei Suoi capelli gratuita e senza impegno dai nostri esperti e scopra il prezzo del Suo trattamento individuale.

Elithairtransplant

Analisi gratuita dei capelli


Condividi questo post

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più sul tema

Trapianto Capelli